0171.385384

Trigger Points

Videocorso in DVD e Streaming

Massaggio sportivo
Anatomia per massaggiatori
Videocorso di trattamento dei punti di dolore: i Trigger Points. Corso di formazione professionale digitale in DVD e Streaming Video.
 
Prezzo: 50,00
+ 1 mese di Streaming
Prezzo:45,00
Cos'è la soluzione Streaming?
Livello: avanzato

Un metodo per il trattamento del dolore cronico

Tensioni muscolari causate da stili di vita errati, stress e traumi, possano diventare cronici e di difficile soluzione. Il videocorso del trattamento dei Trigger Points è uno strumento di studio professionale avanzato delle tecniche per operare correttamente sui punti Trigger associando ad esso alcune tecniche complementari di stretching. Con questo corso, si acquisiscono le basi per analizzare, riconoscere e intervenire sui Trigger Point, o “Punti di dolore”, che spesso generano dolore diffuso e inefficienza muscolare.


Gli obiettivi di questo strumento didattico sono:

  • aiutare a individuare con precisione i Trigger Points

  • fornire uno strumento a chi vuole approfondire il tema del dolore cronico

  • permettere agli operatori di distinguere i Trigger Points da problematiche più gravi

  • consentire uno studio preciso grazie alla mappa completa dei punti

  • definire la causa del dolore per trattarla correttamente

  • analizzare tutte le possibili tipologie di trattamento da utilizzare

Come tutti i prodotti multimediali di Edizioni C.M.S.™, è studiato per seguire passo-passo lo studente nel suo percorso di formazione.

L'autore del videocorso

Nicola Revello - Massofisioterapista, massaggiatore sportivo e CST

Nicola Revello

Massofisioterapista, massaggiatore sportivo e CST
» scopri di più

Cosa acquisti

  • Un videocorso della durata di 1 ora e 47 minuti
  • Un libretto teorico di 24 pagine*
  • Una guida anatomica di 28 pagine*
  • Il supporto didattico dell'insegnante
  • Un mese di Streaming in prova gratuita**
* Nella versione Streaming il libretto viene fornito in formato digitale/ipertestuale
** Solo per la versione DVD

Perché la formazione digitale

  • Possibilità di rivedere il corso dove e quando vuoi
  • Costo nettamente inferiore rispetto al corso in aula
  • Nessuna spesa logistica (albergo, spostamenti, ecc.)

Contenuto del videocorso di Trigger Points

Il DVD di trattamento dei Trigger Points è costruito con una logica di interattività per consentire allo studente di visionare e analizzare ogni tecnica nella sua singolarità. Ogni gruppo muscolare è trattato separatamente in modo da fornire una chiara struttura logica. In sovraimpressione ad ogni video viene visualizzata la mappa dei Trigegr Points sul muscolo e la mappa delle zone di dolore. Il menu permette inoltre di visionare le sequenze divise per zone corporee. In questo modo è possibile compiere uno studio selettivo e mirato al muscolo o al gruppo di muscoli che più si desidera approfondire. Le riprese sono realizzate in modo da mettere in evidenza gli aspetti più significativi del movimento che si deve imparare/approfondire.
Il trattamento del dolore cronico: uno dei più richiesti in ambito sportivo. I Trigger Points, però, possono essere presenti su tutti e sono causati da stress, stitamenti, affaticamenti e mancanza di forma fisica.

  1. PRESENTAZIONE
    Introduzione dell'autore, Nicola Revello, massoterapista e massaggiatore sportivo (è massaggiatore ufficiale di diversi atleti del podismo e dello sci).
  2. LE TECNICHE
    In questa sezione vengono insegnate le tecniche per trattare i punti Trigger. Queste tecniche verranno poi applicare selettivamente e specificamente sui punti di dolore scelti per il trattamento.

    • Digitopressione
    • Altre tecniche manuali
    • Tecniche con ausili
  3. SETTORI MUSCOLARI
    86 muscoli, ognuno corredato da mappa dei Trigger Points e zone di dolore in sovrimpressione sono divisi qui in 6 gruppi muscolari, in modo da consentirne lo studio selettivo e la consultazione in caso di applicazione specifica.

    • Testa e collo (7 muscoli)
    • Tronco e rachide (12 muscoli)
    • Spalla e braccio (14 muscoli)
    • Avambraccio e mano (17 muscoli)
    • Anca e coscia (15 muscoli)
    • Gamba e piede (21 muscoli)
  4. MANOVRE DI STRECHING
    A corredo delle tecniche di pressione, qui vengono mostrate 33 tecniche di stiramento muscolare, adatte all'autotrattamento o da affiancare al trattamento vero e proprio. Le manovre sono divise in 3 macro settori muscolari. Sulla guida anatomica di 28 pagine, ad ogni muscolo vengono associate le tecniche più adatte allo specifico muscolo.

    • Collo, spalla e arto superiore
    • Tronco e rachide
    • Anca e arto inferiore

Indice dei libretti

Libretto teorico di 24 pagine
  • Introduzione
  • Origini e storia
  • Come definire un Trigger Point
  • Individuazione e analisi del Trigger Point
  • Difetti strutturali
  • Tensioni posturali
  • Pressioni muscolari eccessive
  • Tipologie di trattamento
  • Avvertenze e limiti dell'operatore
  • Il muscolo
  • Conclusioni
  • Zone delicate e avvertenze
  • Consigli pratici per l'operatore
Guida anatomica di 28 pagine
  • Cuoio capelluto, faccia e collo
  • Tronco e colonna vertebrale
  • Spalla e arto superiore
  • Avambraccio e mano
  • Anca e coscia
  • Gamba e piede

Informazioni 0171.385384



Videocorso di
Trigger Points
 
Prezzo: 50,00
+ 1 mese di Streaming
Prezzo:45,00
Cos'è la soluzione Streaming?
Altri prodotti editoriali
» Catalogo editoriale
© Copyright 2019 - Tutti i diritti riservati
Edizioni Corpo Mente Spirito
P.Iva: 03111370049